da MONTESILVANO alle GROTTE DI STIFFE E BOMINACO (AQ)

Grotte di Stiffe

Il 17 ottobre 2018 ci siamo recati nella provincia dell’Aquila per visitare le “Grotte di Stiffe”- nel comune di San Demetrio dei Vestini (AQ), con altre tre classi dell'indirizzo turistico della nostra scuola. Siamo partiti alle 08:30 e dopo due ore siamo stati accolti dalle guide prenotate in precedenza dal professore, che ci hanno accompagnati e forniti di cuffiette e caschetti.

…Abbiamo dovuto fare un lungo e scivoloso percorso prima di arrivare alla “Sala del silenzio” che è stata la prima che abbiamo visitato. ... Abbiamo proseguito il percorso passando sotto tunnel artificiali verniciati di bianco, siamo arrivati alla prima cascata alta 10 m. tra estate ed autunno e 30 m. tra inverno e primavera a causa della sua portata.

Cappella Sistina d'Abruzzo


Dopo aver visto la prima e la seconda cascata ci siamo recati a Bominaco: una guida che ci ha condotto nell'Oratorio di San Pellegrino e nella Chiesa di Santa Maria Assunta: l'oratorio, che è considerato la “Cappella Sistina d'Abruzzo”, risale a Carlo Magno che forse lo ha fondato quando era di passaggio in Abruzzo. Le pareti interne della chiesa sono interamente coperte da affreschi. Abbiamo ritrovato numerose testimonianze dell'arte studiata in questo periodo a scuola. Le pareti del modesto edificio sono completamente coperte da uno straordinario ciclo di affreschi: un ciclo sull'infanzia di Cristo, uno sulla passione, scene del Giudizio Universale. Gli episodi sono su tre registri disposti su un basamento a cortina e proseguono fino alla curvatura della volta, lasciando al centro una fascia decorata con motivi ornamentali.

Mentre nella Chiesa di Santa Maria Assunta, oltre agli affreschi, abbiamo trovato elementi tipici dell'architettura romanica come l'ambone, una colonna coclide, volte a crociera costolonate, colonne con capitello corinzio, l'abside, l'altare con l'agnello crucifigero scolpito sulla parte frontale e, dietro di esso, un trono a edicola…..”

la IV B turismo


La classe IV B turismo con il prof. Angelo Pompei